Δεν υπάρχουν προϊόντα στο καλάθι σας.
slider image slider image slider image

L'esclusa

Συγγραφέας: Luigi Pirandello
Εκδότης: Edizioni Clandestine
Κωδικός: 743731
9,00 €
Διαθέσιμο
Celebre romanzo pirandelliano, narra le vicende di Marta, ingiustamente accusata di adulterio, e di coloro che le gravitano attorno, pervasi dal terrore per il giudizio che tale diceria, seppure falsa, può scatenare. "Ora, ora intendeva lo stupore doloroso della madre e della sorella, all'annunzio della sua animosa determinazione. E ancora non le era arrivata agli orecchi la calunnia di cui la gente onesta si armava per osteggiarla, per ricacciarla bene addentro nel fango da cui smaniava d'uscire!". Per l'umiliazione, il padre muore e Marta, la madre e la sorella, ridotte sul lastrico, sono costrette a lasciare la casa e, in seguito, il paese. A Palermo, la giovane, afflitta dal peso delle ingiuste maldicenze, arriverà a concretizzare quell'adulterio di cui, in passato, seppure innocente, era stata marchiata, proprio quando il marito, pentito, si dice propenso a riprenderla con sé. Riuscirà Marta a perdonarsi e a farsi perdonare per una colpa a cui il destino sembra averla, suo malgrado, trascinata? Un romanzo straordinariamente attuale, che si scaglia contro l'eccessiva considerazione dell'apparenza tipica di ogni epoca.
ISBN: 9788865968826
Έτος έκδοσης: 2019
Σελίδες: 192
Γλώσσα έκδοσης: Ιταλικά
Διαστάσεις: 13 cm x 20 cm x 1,5 cm
Νέο σχόλιο
  • Μόνο οι εγγεγραμμένοι χρήστες μπορούν να γράψουν σχόλια